Gnocchetti di semola al ragù





La ricetta di questi gnocchi l'ho già pubblicata nell'altro mio blog, ma visto che non richiedono tanto tempo ho pensato di riproporli anche qui.
Una cosa che mi raccomando è la cottura, richiedono almeno 15/17 minuti, perché essendo solo di semola e acqua i tempi si allungano, non abbiate paura del minuto in più di cottura non si stracuociono..e poi magari assaggiate così sentite la consistenza. ^_*


Ingredienti:
300 gr di semola rimacinata di grano duro
190 gr di acqua tiepida meglio calda

In una ciotola mettere la farina e a parte preparare l'acqua.
Iniziare a versare l'acqua  un pò alla volta, questo vi permetterà di vedere quanta ne assorbe la farina.
Una volta formata la palla ricavare i bigoli, tagliare gli gnocchi, che consiglio piccolini e  passarli nel rigagnocchi.

Cuocerli in abbondante acqua salata per circa 15/17 minuti
Condire a piacere.

Consigli:
farli piccoli
impastarli con acqua calda vi permetterà di ottenere una cottura migliore

Aggiornamento post maggio 2013:
Li ho rifatti cambiando procedimento, e facendoli come gli gnocchi di acqua e farina semplice.
Quindi:
200 gr semola rimacinata
200 acqua

mettere a bollire l'acqua e quando bolle buttare tutto d'un colpo la farina, girare  bene poi passare il composto in un tagliere impastare senza usare farina.
Ricavare gli gnocchi piccolini passarli nello riga gnocchi e cuocerli in acqua salata per circa 4-5 minuti, assaggiare prima di scolarli.
Perfetti!!!!

25 commenti:

  1. Di semola mi mancavano Fede, grazie, proverò con molto piacere anche questi. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ l'unica cosa è il tempo di cottura, poi magari le fai piccolini e ci stai dietro assaggiando!

      Elimina
  2. Di semola??? mai fatti... Dovrò ricomprare questa farina.. è molto che non la adopero in cucina! smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si sono un pò diversi nei tempi do cottura, farli piccoli e seguire la cottura è importante.

      Elimina
  3. E’ da tanto che non faccio e di tutta semola non li ho mai provati. Grazie della gustosa dritta. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una variante ai soliti, richiedono solo un pò + tempo nella cottura. baci!!

      Elimina
  4. buoni ...io adoro gli gnocchi,li provero' anche con la semola...buon inizio di settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si una variante un pò diversa, richiedono solo un pò più tempo di cottura. baci!

      Elimina
  5. eh eh ci avevo pensato pure io...ma tu mi hai preceduto...arrivo aspettami che si pranza insieme brava!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. E a noi fa veramente piacere, stella! Sei unica! Questi gnocchetti hanno tutta l'aria di essere deliziosi. TVTTB complimenti :)

    RispondiElimina
  7. Un piatto ricco e gustoso, bravissima!!!! Baci

    RispondiElimina
  8. Ottimi,questi vanno assolutamente provati!

    RispondiElimina
  9. li adoro! io di solito li faccio con la '00 proverò anche con la semola.. eccezionali:*

    RispondiElimina
  10. uauuuu sai che non li ho mai provati gli gnocchi così???
    li provo e ti faccio sapere Ok????

    RispondiElimina
  11. Assolutamente da provare!!! Grazie Fede!!!!

    RispondiElimina
  12. provero' anche questi,oggi ho provato quelli all'acqua!

    RispondiElimina
  13. Sono buonissimi, li ho preparati con altre farine, proverò anche con la semola!

    RispondiElimina
  14. Dite che si possono preparare anche con la semola di miglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non lo so non conosco la semola di miglio, mi dispiace.

      Elimina
  15. che buoniii...da provare!!
    baci
    ketti :D

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
COMMENTI anonimi se non firmati verranno rimossi.
COMMENTI CON LINK ATTIVI E INATTIVI DI QUALSIASI GENERE VERRANNO RIMOSSI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni