Pasta al pesto di rucola




Buongiorno! oggi una proposta con pochi ingredienti ma allo stesso tempo saporita!
Se non si vuole mettere gli anacardi potete sostituirli con i pinoli

Ingredienti:

pasta
prezzemolo
rucola
anacardi naturali
parmigiano
olio extra vergine d'oliva

Mettere a cuocere la pasta.

Nel bicchiere del mixer ad immersione mettere rucola, prezzemolo, anacardi, parmigiano e un pò d'olio, iniziare a frullare e unire anche un pò 'd'acqua di cottura della pasta.

Frullare fino ad ottenere una crema.

Scolare la pasta al dente e conservare un pò d'acqua di cottura.

In una padella mettere il pesto e la pasta saltare il tutto e se serve unire un pò d'acqua di cottura.

Impiattare e completare con parmigiano e rucola.



32 commenti:

  1. eccomi, non sapevo del nuovo blog, ti seguo anche qui con piacere, ottima pasta, baci

    RispondiElimina
  2. che ricettina Fede... verde primaverile e molto buona!!! La rucola nel pesto è buonissima, l'ho provata anch'io.. ma non con gli anacardi, da fare !!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Vica, sai gli anacardi mi piacciono quasi di più dei pinoli!! fammi sapere, baci!

      Elimina
  3. Adoro il pesto di rucola, fantastico con gli anacardi. Mai aggiunto però il prezzemolo. Ne sai sempre una più genietto :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ciao Fede! Adoro i pesti, gustosi e veloci... alla rucola è buonissimo e il tuo è davvero invitante, mi piace molto con gli anacardi... proverò quanto prima! ;) Complimenti, un bacione e buona giornata :**

    RispondiElimina
  5. dev'essere ottimo questo piatto e poi è super veloce :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si Lety è proprio delle serie "mentre cuoce la pasta preparo il condimento" ^__^

      Elimina
  6. Ciao Federica, è gustosa, invitante e il colore... fantastico!!!
    Mi sono accorta anche che abbiamo gli stessi piatti :))
    Bacioni, a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Ely pensa che ho solo quello, comprato apposta per le foto!!

      Grazie baci!! ^__^

      Elimina
  7. Il prezzemolo è già cresciuto, la rucola la devo ancora piantare, ma appena viene su...questo pesto è mio ;-)

    RispondiElimina
  8. Eccomi!
    Magica donna... sei la Dea Kalì? Dalle molte braccia?
    Come fai a fare tutto?
    Auguri per questo secondo blog!
    Ottimo il pesto di rucola lo faccio d'inverno quando non c'è il basilico ;)

    RispondiElimina
  9. tesoro quanto è buono il pesto di rucola! il tuo con gli anacardi però ha un tocco in più sei sempre eccezionale:*

    RispondiElimina
  10. Fede sempre ricettine sfiziose!!! E in questo periodo che ho poco tempo questa e' l ideale!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. ciao Fede
    post sprint come la ricetta ahahah ora con il caldo va certamente provata...mi sa di fresco:
    baci

    RispondiElimina
  12. ciao
    proprio come lo faccio io e come piace a me!!! baci

    RispondiElimina
  13. Una vera prelibatezza!!! Baci e buona serata

    RispondiElimina
  14. Mi sembra quasi di poter assaporarne il gusto.... :)

    RispondiElimina
  15. Che bei colori ha questo piatto, ti vien fame solo a guardarlo!

    RispondiElimina
  16. Adoro il pesto di rucola e adoro quel formato di pasta! Pertanto accoppiata vincente!

    RispondiElimina
  17. Molto buono io adoro la rucola ma essendo forte se non è quella piccola con il resto dei componenti si addolcisce. Preso nota ciaooooo e buona serata.

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
COMMENTI anonimi se non firmati verranno rimossi.
COMMENTI CON LINK ATTIVI E INATTIVI DI QUALSIASI GENERE VERRANNO RIMOSSI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni