Pollo arlecchino








Mi piace chiamarlo pollo arlecchino perchè ci sono dei colori che invitano a mangiare!
Se poi volete un piatti unico al posto di servirlo con fette di pane potete condire la pasta, vi posso assicurare che è buonissima!!

ingredienti:
1 sovracoscia di pollo disossata
scalogno
mezzo peperone giallo
mezzo peperone rosso
olio e.v.o
200 gr di polpa di pomodoro
mezza tazza di brodo vegetale, o in alternativa brodo knorr delicato
prezzemolo tritato

Tagliare a pezzettini il pollo
Tagliare anche i peperoni
Tritare lo scalogno.

In una padella scaldare 3 cucchiai d'olio con  lo scalogno e rosolare per bene il pollo.
Unire i peperoni e dopo 5 minuti unire il brodo caldo, cuocere qualche minuto e unire il pomodoro.
Regolare di sale e pepe.
Coprire controllando la cottura e cuocere finchè tutti gli ingredienti sono morbidi, per me circa 40/45 minuti.
Impiattare spolverando con prezzemolo tritato e servire con fette di pane.

Nota:
si possono anche fare 2 sovracoscie e quindi usare tutti i peperoni interi





6 commenti:

  1. Buonissimo e invitante!!!! Baci

    RispondiElimina
  2. Ciao Federica, è sicuramente un piatto molto invitante e gustoso, bellissime anche le foto!!! Bravissima!!!
    bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  3. Dev'essere gustosissimo Fede! Mi piace!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. un'idea sfiziosissima e a proposito di pollo ho fatto il tuo pollo kebab mia figlia lo ha adorato!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  5. il pollo si presta veramente a mille varianti, questa è molto colorata

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
COMMENTI anonimi se non firmati verranno rimossi.
COMMENTI CON LINK ATTIVI E INATTIVI DI QUALSIASI GENERE VERRANNO RIMOSSI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni